Sito ottimizzato per i browsers  Chrome  e Firefox 

3-6-30-La cappa

Prendere la cappa

Quando una barca prende la cappa, questo vuol dire che momentaneamente, per un certo periodo di tempo, essa si ferma, senza essere ancorata o ormeggiata.

Il modo più facile di fermarla è mollare le scotte e lasciare che le vele sbattano liberamente. Comunque ciò non è consigliabile se non per un periodo di tempo molto breve, dal momento chele vele sbattendo si possono strappare, mentre non è certo riposante doverne ascoltare gli schiocchi e i colpi.

Il modo migliore per prendere la cappa, su una deriva, è di cazzare la scotta del fiocco dal lato sopravvento (altrimenti detto "far prendere il fiocco accollo"), alzare la deriva di due terzi, mettere tutta la barra sottovento e poi cazzare le scotte della randa quel tanto da mantenere una prora costante, di bolina larga.

La barca sarà così relativamente tranquilla e scarroccerà lentamente sottovento e in avanti; su una deriva leggera dovrete però sempre tenere la barra in mano, per stabilizzarla.

Guarda le foto

Guarda i video

File vari

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.