Sito ottimizzato per i browsers  Chrome  e Firefox 

3-6-21-Il prodiere

Come si vira di bordo in prua

Ciò che fa il prodiere

Dopo l'ordine "prepararsi alla vira", cui il timoniere fa seguito ordinando "vira", al momento in cui comincia a spingere la barra sottovento il prodiere prontamente si sposta entrobordo (I) e dal lato opposto della barca senza allascare la scotta aspettando di cazzare la nuova scotta con l'aiuto del vento. (cambio concavità fiocco cioè FIOCCO ACCOLLO).

Libera la vecchia scotte mentre la barca mette la prua al vento e cazza poi la nuova (III). Finalmente si siede fuoribordo per bilanciare la barca (IV).

Il prodiere si sposti entrobordo, attraversi la barca e si sieda sull'altro bordo prima del timoniere, in modo che la barca mantenga il suo assetto.

Guarda le foto

Guarda i video

File vari

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.